Sigep, l’agrifood italiano al top compie 40 anni

Il Salone internazionale di Gelateria, Pasticceria, Panificazione artigianali, caffè e cioccolato di Italian Exhibition Group ha compiuto quarant’ con un fully-booked e 1250 aziende alle prese con B2B alla Fiera di Rimini. E’ utile riportare qualche commento.

Andrea Corsini, assessore al Commercio e al Turismo della Regione Emilia-Romagna: “Sigep è una punta di diamante per un player fieristico di calibro internazionale come IEG e contribuisce al successo turistico di una Regione che ha chiuso il 2018 con 60 milioni di presenze”.

Il sindaco di Rimini, Andrea Gnassi: “Sigep consente all’industria turistica di continuare ad alimentare l’economia. Connettere occasioni ed eventi e, poi fra loro, anche pezzi del Paese significa fare un servizio alla crescita dell’Italia”.

L’entusiasta Gian Marco Centinaio, Ministro delle Politiche Agricole Alimentari, Forestali e del Turismo:Sigep valorizza un made in Italy che tutto il mondo cerca di copiare. L’agroalimentare esalta  imprese che nell’agricoltura e nella trasformazione sanno esprimere autentiche eccellenze e i numeri positivi confermano questa leadership. Il Ministero sta stringendo, e auspico a breve possa farlo anche col mondo del gelato, accordi precisi per promuovere l’agrofood italiano nel mondo. Dobbiamo colmare dei gap: esportiamo per 42 miliardi di euro il nostro agrifood, la Germania per 60 miliardi. Ma vi pare possibile? Dobbiamo fare meglio, organizzarci meglio, e quanto vedo a Sigep è un esempio di alleanza virtuosa. Abbiamo reso disponibili 90 milioni in più per promuovere l’agrifood, ora siano spesi al meglio”.

Nicola Pieruccini, Direttore Federazione Italiana Gelatieri: “Puntiamo sulla formazione, è un valore fondamentale e noi gelatieri lavoriamo sodo per trasferirla alle nuove generazioni”.

Roberto Leardini, presidente del Gruppo Prodotti per Gelato dell’Unione Italiana Food: “Sigep è ‘la fiera’ che il nostro settore aspetta sempre, un settore che esporta il 70% del suo fatturato, con Usa, Australia, Brasile e Cina quali mercati in grande ascesa. Soprattutto in Cina oggi il gelato è trendy, trascinando dietro sé tutta la filiera, dal sapere agli accessori”.

Gianfranco Tonti, Presidente ACOMAG:Stiamo insieme e lavoriamo per mantenere l’Italia nel ruolo di battistrada, all’insegna dell’innovazione e dell’unità del settore. E Sigep rappresenta una grande occasione, ogni anno, per consentire alle imprese uno sguardo unito sul mondo”.

Ugo Ravanelli, Amministratore Delegato IEG: “Sigep vede premiati sforzi e investimenti per offrire una platea di buyers internazionali: siamo molto soddisfatti di come è partito Sigep 2019″.

 

You may also like...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>