Offestival, si danno appuntamento a Catania gli Chef della novità

Cucinare è anche un gioco. Scegliere abbinamenti insoliti, sperimentare, dissacrare i tabù culinari non è però per tutti: ci vogliono i migliori cuochi (famosi e non, perché di per sé la stella dice poco) a condurre la gara. Hanno un approccio senza dubbio nuovo, purista benché poco convenzionale, le cene evento che FOODOFF propone agli appassionati. Siamo a Catania, palestra principe per l’evoluzione nella ristorazione. 

Il proprietario e creatore di FOODOFF Andrea Graziano ci spiega che crede “in una ristorazione alternativa che diverta, oltre che nutrire, e sia intima e diversa”. “I tempi sono cambiati c’è chi non ama più il rituale delle tovaglie, chi ha poco tempo, chi adora prolungare la cena in poltrona, chi compone in autonomia il proprio nuovo modo di nutrirsi”: come dargli torto? All’OFFFESTIVAL, ospiti della padrona di casa, la Chef Valentina Chiaramonte, arriveranno da tutta Italia supercuochi che hanno voglia di sperimentare. Cominceranno Giuseppe Lo Giudice e Alessandro Miocchi del Retrobottega di Roma il 2 ottobre.

Da novembre in poi a FOODOFF si alterneranno ai fornelli Diego Rossi del ristorante Trippa di Milano, lo stellato Giuseppe Iannotti del Kresios di Telese Terme nel Beneventano, la Chef dell’anno per la guida de L’Espresso, Gaia Giordano, che lavora con il celebre Niko Romito nei ristoranti Spazio di Milano e Roma.

Dalla Francia arriveranno Simone Tondo, sardo di origine, il romano Giovanni Passerini e il napoletano Mauricio Zillo; dalla Puglia Antonio Bufi e la sua cucina pura e innovativa; dalla capitale Francesca Barreca, Marco Baccanelli del ristorante con un solo tavolo sociale Mazzo, e Ornella Felice di Coromandel, oltre che Matteo Monti da Milano.

Sono cene eventi solo per 30 ospiti. Per prenotazioni e informazioni contattare il 3921316276  o la mail info@fudoff.it

You may also like...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>