Colonna Pevero Hotel, il tailor-made del Bello italiano

Se, come crediamo, il lusso debba essere valutato sui servizi che si forniscono al fruitore e sul piacere generato da essi, questo angolo intatto della Sardegna immerso nella macchia mediterranea fa per voi. Di resort paradisiaci ne abbiamo visti tanti così come strutture di grande fascino. Il Colonna Pevero Hotel, incastonato come gemma in una natura originaria ed accogliente, con spiagge candide, paesaggi acquatici unici e cristallini, è molto di più. E’ l’armonia tra le cento camere di lusso e la flora e fauna intatte, il lusso delle cinque piscine in cascata su vari livelli e il rispetto dell’ambiente, è la sintesi più riuscita tra i piaceri – il campo da golf da diciotto buche, una spa all’avanguardia, o il divertimento mondano nei famosi clubs di Porto Cervo – e il desiderio di relax e riservatezza.

Ciò che rende unico questo 5 stelle è soprattutto il tailor-made che viene cucito su misura al cliente più esigente. Si è infatti privilegiati solo se i piaceri più personali sono soddisfatti e, in questo, l’attenzione all’arte del nuovo management è un grande merito. Siamo in Costa Smeralda, terra selvaggia e inaccessibile che si è trasformata non solo, come si evince dalle cronache, nella meta preferita del jet set, ma anche nella sintesi raffinata tra tradizione e modernità. Un equilibrio unico nel mondo che ha il colore giallo della ginestra e il rosa dei graniti, l’azzurro del mare cristallino e il bianco delle spiagge intonse.

Dalle cento camere è naturale fare amicizia con le splendide insenature del Golfo del Pevero. Altri suggerimenti per un soggiorno indimenticabile: i ristoranti sono autenticamente biologici, i servizi assolutamente sartoriali, le esposizioni d’arte finalmente sincere.

www.colonnapeverohotel.it

 

 

 

You may also like...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>