A Tavola con Le Stelle, i migliori Chef fanno beneficenza

Settima edizione per “A Tavola con le Stelle del Nordest”. Al Grand Hotel Terme di Montegrotto 27 chef stellati, emergenti o in “odor di stella” provenienti dal Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino-Alto Adige ed Emilia Romagna, e importanti Aziende vitivinicole sempre del Nordest, renderanno omaggio alla famosa omonima guida, ideata e curata per diversi anni dal giornalista Giovanni Chiades, punto di riferimento per l’enogastronomia del Nordest – gli organizzatori si sono ispirati, sin dall’inizio, per il format della kermesse. Piatti e vini di altissima qualità, preparati e proposti direttamente davanti ai loro occhi dai cuochi e dai produttori stessi.

La beneficenza. Ogni partecipante (incluso chi ospita la manifestazione) rinuncia al rimborso spese e offre la propria materia prima. L’incasso della serata viene devoluto alla Fondazione Più di un Sogno Onlus che si propone esclusivamente finalità di solidarietà nei settori dell’assistenza sociale e socio-sanitaria, della beneficenza e della tutela dei diritti civili. Rivolge le proprie attività a persone con disabilità intellettiva e sindrome di Down di ogni fascia d’età, dalla nascita all’età adulta, e alle loro famiglie attraverso un Progetto di Vita che comprende tutti gli aspetti dell’esistenza umana.

Gli chef.  All’edizione 2017 di A Tavola con le Stelle del Nordest parteciperanno: Mattia Barbieri (Enoteca Centrale – Mestrino – PD), Davide Botta (L’artigliere – Isola della Scala – VR), Francesco Brutto (Undicesimo Vineria – Treviso / Venissa – Mazzorbo – VE), Lionello Cera (Antica Osteria Cera – Campagna Lupia – VE), Lorenzo Cogo (Ristorante El Coq – Vicenza), Luigi Dariz (Ristorante Da Aurelio – Passo Giau – BL), Pierluigi Di Diego (Ristorante Il Don Giovanni – Ferrara), Franco Favaretto (Baccalàdivino – Mestre – VE), Alessandro Favrin (La Corte del Lampone – Hotel Rosapetra – Cortina d’Ampezzo – BL), Terry Giacomello (Ristorante Inkiostro – Parma), Alfio Ghezzi (Locanda Margon – Trento), Stefano Ghetta (L Chimpl da Tamion – Vigo di Fassa – TN), Achille Leonardelli (Cà dei Boci – Baselga di Pinè – TN),  Simone Padoan (Pizzeria I Tigli – San Bonifacio – VR), Francesco Paonessa (Al Capriolo – Vodo di Cadore – BL), Giancarlo Pasin (Alla Pasina – Dosson di Casier – TV), Leandro Luppi (Ristorante Vecchia Malcesine – Malcesine – VR), Marco Perez (Amistà 33 – Corrubbio di Negarine Valpolicella – VR), Renato Rizzardi (La Locanda di Piero – Montecchio Precalcino – VI), Matteo Rizzo (Ristorante Il Desco – Verona), Martino Scarpa (Osteria Ai Do Campanili – Cavallino-Treporti – VE), Andrea Rossetti (Fuel Ristorante in Prato – Padova), Piergiorgio Siviero (Lazzaro 1915 – Pontelongo – PD), Maria Grazia Soncini (La Capanna di Eraclio – Codigoro – FE), Marco Talamini (La Torre – Spilimbergo – PN), Luca Veritti (Met Restaurant – Venezia), Roberto Zanca (Aquasalata Feeling Taste – Isola Verde di Chioggia – VE).

Dove: All’interno del Parco del Grand Hotel Terme di Montegrotto Terme, in provincia di Padova, lunedì 26 giugno, ore 20.

Costo:   A persona, con posto a sedere libero: 80 euro, tavolo in esclusiva a 100. Per info e prenotazioni è possibile contattare lo 049.5212970 (Antica Trattoria Ballotta). La serata sarà presentata da Francesca Romana Barberini, conduttrice, autrice di programmi enogastronomici di successo e foodwriter.

You may also like...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>