“Buon caffè a tutti”: la rubrica di Roberto Trevisan

 trevisan2

Mi chiamo Roberto Trevisan e oltre ad aver avuto la fortuna di conoscere il carissimo amico Giovanni che appunto mi ha offerto lo spazio per conoscerci, sono felice di essere tra quelle persone che hanno come attivitá principale la propria passione, non mi ritengo un esperto del caffé ma bensí un amante del caffé e per questo si puó dire dedico tutto il mio tempo, forze e capacitá per capire, esaminare, scoprire l´amata magica bevanda.

Sono nato a Bologna, da studente sognavo il mio futuro da bravo ingegnere della meccanica di precisione e recarmi nella vicina Maranello per magari poter bussare alle porte della mitica Ferrari, la mia passione per i motori é sempre stata forte e proprio nei tre mesi estivi delle vacanze scolastiche per quadagnare i soldi per una moto usata (chiaramente da elaborare) sono capitato casulamente in una piccola torrefazione, ancora senza saperlo iniziavo a muovere i primi passi in un mondo che ancora oggi dopo tanti anni mi attrae sempre con maggior passione, il merito di questo lo devo a Armando Parenti il titolare della torrefazione Bolognese il quale oltre ad trasmettermi l´amore e la passione per il caffé mi ha fatto scoprire la cittá del caffé ossia Trieste, dove ho avuto la fortuna di conoscere personalmente persone come Alberto Hesse, Ernesto Illy, Vincenzo Sandalj e altri veri esperti, timonieri e amanti del mondo caffeicolo.

Da venti anni vivo in Rep.Ceca, ho iniziato commercializzando caffé e attrezzature principalmente a Praga, proponendo un prodotto artigianale inizialmente tostato in Italia poi dopo l´acquisto di una mitica Petroncini (torrefattrice prodotta dalla storica azienda bolognese) ho iniziato negli anni ´96 e ´97 a tostare a Praga in una piccola bottega del caffé ed inziato ad offrire diversi di caffé in monorigine, erano gli inizi dei caffé gourmet e delle degustazioni guidate.

La svolta decisiva nella mia attivitá é avvenuta nel ´98 quando, anno della fondazione della SCAE (Speciality Coffee Association of Europe) sempre con l´aiuto degli amici Triestini ho iniziato a partecipare attivamente a corsi, convegni e piacevoli competizioni per accrescere le mie conoscenze e conseguire le prime certificazioni, nel 2012 ho trasformato la mia azienda da commerciale in azienda di servizi, ho cessato la vendita di caffé e attrezzature per dedicarmi all´istruzione e consulenza, ho fondato la prima scuola ancora oggi totalmente indipendente di caffetteria della Rep.Ceca, attivita che mi impegna ancora oggi e che mi ha permesso di viaggiare dalle piantagioni alle diverse capitali di consumo della nera enigmatica e affascinante, sconosciuta bevanda.

Il mio ultimo viaggio é stato a novembre 2013 nel Vietnam, nella regione Dak Lak appunto la zona con la maggior produzione di caffé del Vietnam, da precisare che il Vietnam oggi con il 20% circa della produzione mondiale detiene la seconda posizione tra i maggior produttori di caffé dopo il Brasile con una produzione quasi del 40 %, per raccontarvi le mie impressioni, conoscenze e esperienze sul caffé vorrei iniziare prendendo spunto proprio dal mio ultimo viaggio, se il Vietnam in questi ultimi venti anni é divenuto il secondo produttore mondiale é grazie alle evoluzioni e trasformazioni che proprio a tutto il mondo del caffé stá succedendo, queste evoluzioni peró spesso sono dettate da regole economiche e poco da migliorie qualitative.

Cosa sappiamo o dovremmo sapere sul caffé ?

Il consumo di caffé puó danneggiare la nostra salute ?

Cosa ne pensate della caffeina ?

Perché quando beviamo una tazzina di caffé al bar non veniamo informati della percentuale di caffeina contenuta ?

In attesa dei vostri pareri o commenti che potete inviare alla redazione vi saluto in attesa di incontrarci al prossimo appuntamento . . . sempre e ovunque buon caffé a tutti

Roberto Trevisan
zakladatel Mistrovství baristů ČR a lektor Školy kávy
www.skolakavy.cz  

www.mistrkavy.cz

You may also like...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>